Giu | 22
(0)
Consigli, Lifestyle

Correre all’alba: 5 motivi che lo rendono un momento unico!

Il mattino ha l’oro in bocca dice il vecchio adagio. Ed è proprio così. Correre presto al mattino riserva sempre una serie di piacevoli scoperte e produce una carica di endorfine che ci si porta dietro per tutta la giornata.post1

Quali sono i benefici della morning run?

  1. Il fresco. Soprattutto nei mesi estivi, quando la temperatura non aiuta e bastano 5 minuti di corsa a farci grondare di sudore, correre al mattino presto è l’unica soluzione. Per prevenire la disidratazione non basta bere tanto prima di partire, serve idratarsi con costanza tutti i giorni, che si corra o meno! Un litro un litro e mezzo al giorno sono perfetti per affrontare in serenità tutti i vostri allenamenti! Certo dopo la corsa una bella bevuta ci sta proprio, non troppo fredda e con un po’ di sali minerali.
  2. La città vuota. Correre all’alba è un modo per vedere la città mentre tutti dormono. Che sia la vostra città o che vi troviate in un posto nuovo, magari in vacanza, correre all’alba vi dà la possibilità di scoprire una realtà diversa. L’aria fresca, strade vuote, la quasi totale assenza di macchine, la gente della notte (cit. Jovanotti) che rientra a casa.
  3. Le running mom. Sono le vere padrone dell’alba. Andare a correre alle sei del mattino consente di scoprire questa categoria di runner che, come certi rari uccelli tropicali, potete vedere in azione solo verso quest’ora, quando marito e figli ancora dormono beati: sono loro la vera dimostrazione che la corsa mattutina è la migliore fonte di energia per affrontare la giornata.
  4. I social. Sorprendere gli amici su Facebook o su Instagram già alle 6:00 a.m con la foto del sole che albeggia sul ponte della tangenziale, o tra gli alberi del parco e, perché no, con il chilometraggio e qualche hashtag giusto: la vostra immagine pubblica ne avrà solo da guadagnarci e loro si sentiranno in colpa per essersi svegliati alle 9:00 a.m.
  5. La colazione. Dopo un’ora di corsa al mattino la cosa più bella, una volta tornati a casa, è allestire la colazione definitiva. Fette biscottate ai 5 cereali, burro di buona qualità e marmellata ai mirtilli, all’arancia o alle bacche di goji. E poi via, come diceva Buss Lightyear, verso l’infinito e oltre.post2

 

RUN HAPPY.

0 Comments

Leave a Reply

  • (will not be published)

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>